Turismo

Con le sue presenze archeologiche  e la sua bella costa sabbiosa Gela vuole tornare a riscoprire le sue origini valorizzando il suo immenso patrimonio storico-turistico.  Gela è una delle più frequentate stazioni balneari siciliane; attrae bagnanti dalle province limitrofe con la sua costa, costituita di sabbia fine e dorata e caratterizzata dalle, sempre più rare, formazioni dunali ricoperte di macchia mediterranea. Il territorio gelese risulta uno di quelli con la maggiore estensione di zone sottoposte a vincoli naturalistici e paesaggistici nell'intera Regione Siciliana.

La zona di maggiore interesse naturalistico è la Riserva Naturale Orientata Biviere di Gela, gestita dalla LIPU. Gli amanti della natura e studisodi si recano in questa importante riserva per l'attività di birdwatching. Altre zone d'interesse sono: gli acquitrini di Piana del Signore, Poggio Arena e le colline che orlano la Piana di Gela.